COMMISSIONE ARTE, MUSICA, SPETTACOLO
E FORMAZIONE NELLA SCUOLA

PRESIDENTE: LIBARDO Silvana

COMPONENTI: DE GIORGIO Cosimo, GENTILE Antonia, MILANI Daniela, SALVEMINI Francesca

ATTIVITA':

La commissione ha l’incarico di:
• Promuovere e svolgere, anche all’interno delle scuole di ogni ordine e grado, attività riguardanti la formazione nell’ambito della musica e dello spettacolo.
• Definire i propri obiettivi, finalizzati a conseguire gli obiettivi di servizio stabiliti dal club per il nuovo anno.
• Assicurare che i progetti svolti includano un’analisi delle necessità effettive, una fase di pianificazione e una di valutazione.
• Individuare le occasioni di eventi/progetti significativi, che diano visibilità al club per il suo operato.
• Guidare le iniziative di raccolta fondi.
• Informarsi delle possibili questioni di responsabilità civile legate allo svolgimento dei progetti e delle altre attività del club.
• Collaborare con la commissione pubbliche relazioni per promuovere i progetti.
• Stabilire contatti con altri club, sia locali che internazionali, per possibili collaborazioni.

PROGRAMMA:

Concorso Pianistico Internazionale "Brindisi Valesio": Ideato da Silvana LIBARDO, docente di pianoforte e da 37 anni organizzatrice, con la sua associazione musicale “Nino Rota”, della maggiore rassegna di musica classica di Brindisi e provincia.
Con l’aiuto e la disponibilità - anche economica - di tutto il club, il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, e la partecipazione di importanti e qualificati sponsor, si è perfettamente organizzata e realizzata la 1^ edizione del concorso che si è svolta a Brindisi dal 19 al 22 aprile del 2018.
Molteplici sono le finalità dell’iniziativa che punta a valorizzare i giovani talenti locali, a colmare una lacuna culturale di tipo musicale, a promuovere il territorio che, per l’occasione, ospiterà musicisti e addetti ai lavori provenienti da diversi Paesi.
Il concorso è aperto a giovani pianisti di qualunque nazionalità che non abbiano superato il diciottesimo anno di età.
I 40 iscritti, provenienti da quasi tutte le regioni d’Italia oltre da altri paesi europei (Spagna e Romania) e persino dal Giappone, sono stati ascoltati e valutati dalla prestigiosa commissione internazionale, composta da maestri pianisti e compositori di fama, nella magnifica cornice dell’auditorium dell’ex convento Santa Chiara appositamente attrezzato con ben 4 pianoforti. La serata di gala finale con le esibizioni dei concorrenti qualificati si è invece svolta nell’auditorium del Liceo Linguistico e delle Scienze Umane “E. Palumbo”, per sottolineare, ancora una volta, l’importanza del collegamento del club e del Rotary con le strutture scolastiche e le giovani generazioni. Nel corso della serata finale, alla presenza delle maggiori autorità brindisine, degli sponsor e di un foltissimo pubblico, dopo le esibizioni dei concorrenti, sono stati consegnati ai vincitori di ogni categoria: borse di studio in denaro, oltre che i diplomi di partecipazione e le medaglie celebrative. Al vincitore assoluto è stata consegnata in premio una pietra preziosa. Sono stati inoltre consegnati tre premi speciali. L’intera serata è stata ripresa e diffusa dai maggiori media locali. Si è proceduto all’apertura di un sito web intitolato al concorso e di una specifica pagina Facebook. Dopo la sospensione a causa della pandemia, la 2^ edizione si terrà nel 2022 e sarà organizzata sempre con la direzione artistica della socia Silvana Libardo.

In concomitanza con il concorso è previsto il gemellaggio con il Club Rotary Fryderyk Chopin di Varsavia: rappresentanti del club saranno presenti al concorso insieme ad alcuni giovani pianisti polacchi.

Educazione all'ascolto: “L’Educazione all’ascolto” della Musica dal vivo e gli “Incontri con i Maestri” (quest’ultimo scaturisce spontaneamente e naturalmente dal primo), sono progetti rivolti agli studenti delle scuole medie inferiori e superiori di Brindisi e finalizzati a diffondere, sviluppare ed accrescere nei giovani l’amore per la Grande Musica. Il progetto, nato e sviluppato in seno al club, è attualmente gestito dall’associazione musicale “Nino Rota” della socia ed attuale presidente di questa commissione Silvana Libardo. Esso prevede esecuzioni dal vivo di ogni genere musicale, dalla musica classica alla musica moderna, lirica, contemporanea, dal jazz, ai nuovi linguaggi, stili e forme musicali. Grazie alla distribuzione di abbonamenti gratuiti acquistati dal Club, gli studenti selezionati avranno l’opportunità di partecipare agli incontri della stagione concertistica organizzati dall’Associazione Artistico Musicale “Nino Rota”: recital pianistici, formazioni cameristiche e orchestrali, tenuti da musicisti di notevole spessore artistico che offriranno agli studenti stimoli e grande entusiasmo.

Obiettivi: Se gli studenti non vivono la Musica frequentando le sale da concerto ed entrando in contatto diretto con l’esecuzione musicale, l’approccio alla Musica colta rischia purtroppo di rimanere relegato in ambito astratto; infatti lo scopo principale del progetto è quello di riuscire a far assimilare ai giovani la “naturalezza” e la “facilità” con cui si può partecipare ai concerti. Stimolare negli studenti il puro piacere di ascoltare musica contribuendo a far sì che, assieme alla musica Pop (che i giovani recepiscono naturalmente, perché è la musica del loro tempo), la musica colta possa diventare parte integrante della loro vita socioculturale. Al termine della stagione concertistica gli allievi, scegliendo liberamente l’argomento, produrranno un elaborato che sarà sottoposto a valutazione congiunta dei docenti e della Direzione Artistica per la conseguente assegnazione di borse di studio offerte dal Club e dall’Associazione “Nino Rota - Brindisi Classica” e spendibili per l’acquisto di spartiti e/o Antologie musicali e di 30 abbonamenti alla stagione concertistica dell’Associazione.

Incontri con i Maestri: Scaturisce spontaneamente e naturalmente dal primo progetto; ideato dalla socia Silvana Libardo Direttore Artistico dell’Associazione “Nino Rota”, è finalizzato ad offrire agli studenti, nel caso specifico, ai giovani musicisti del Liceo Musicale “Giustino Durano”, incontri con musicisti di grande spessore culturale provenienti dall’Italia e dall’Estero, inseriti nel cartellone della stagione concertistica. Questi incontri “ravvicinati” sono finalizzati ad entusiasmare, a sensibilizzare e ad approfondire la preparazione musicale degli studenti affrontando vari argomenti relativi a un periodo storico, a un autore o a un tema di carattere generale e comunque proposto dal Maestro o dagli stessi studenti i quali avranno, inoltre, l’opportunità di assistere alla preparazione e allo studio di uno o più brani del repertorio classico nonché ad affrontare le problematiche relative alla tecnica, all’interpretazione, alla pedalizzazione, al tocco e alla tecnica del suono.

Destinatari: I giovani studenti che frequentano le scuole musicali di Brindisi.
Obiettivi: La finalità di questi appuntamenti è quella di rendere evidente l’attualità di una tradizione che troppo spesso è, a torto, considerata d’élite o “anacronistica”, ma che di fatto costituisce le fondamenta del nostro linguaggio musicale e del nostro patrimonio culturale da affidare ai giovani che rappresentano il “futuro” della nostra Nazione, culla della Cultura e dell’Arte.


Rotary Club di Brindisi "Valesio".
Grande Albergo Internazionale - Lungomare Regina Margherita, 23 - Brindisi (BR).
Consulta la nostra informativa sulla Privacy Policy e sulla Cookies Policy.
Powered by THCS.